Formazione conferenza stato regioni

Ecco le decisioni prese il 21 dicembre 2011 nella sala riunioni di via della Stamperia 8 a Roma durante la Conferenza Stato Regioni.

Venti i punti all’ordine del giorno. Tre hanno riguardato la sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento alla dei , ai corsi di per permettere al datore di lavoro di svolgere direttamente i compiti del Responsabile servizio prevenzione e protezione dei rischi RSPP, e il funzionamento del SINP.

  • “Schema di accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dei rischi, ai sensi dell’ art. 34, commi 2 e 3 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI – SALUTE) Codice sito 4.2./2009/35 (Servizio I). Accordo, ai sensi dell’articolo 34, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.
  • schema di accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la dei . (LAVORO E POLITICHE SOCIALI – SALUTE) Codice sito 4.2./2009/35 (Servizio I) Accordo, ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.;
  • parere sullo schema di decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministro della Salute di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazionee l’Innovazione, recante le regole tecniche per la realizzazione e il funzionamento del SINP, nonché le regole per il trattamento dei dati. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito 4.4/2011/16 (Servizio I).

I tre schemi sono stati approvati dalla Conferenza e siamo in attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Per una più specifica e precisa definizione dell’argomento Vi invitiamo comunque a contattarci utilizzando l’apposito modulo.

Questa voce è stata pubblicata in Sicurezza. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.